Morte

Roberta, presentatrice televisiva, torna dopo ventanni nel paesino di montagna dove ha trascorso la sua infanzia, per partecipare al funerale del padre sua intenzione restare solo poche ore, ma una piena del fiume ha travolto lunico ponte, sommergendolo Prigioniera suo malgrado, non pu esimersi dallaffrontare i ricordi, ma soprattutto gli incubi Francesco, lex ragazzo che ha abbandonato, Claudia, la migliore amica, poi diventata acerrima nemica Soprattutto fare il conto di chi non c pi Di tutti quelli che sono morti nel corso degli anni Tante morti, troppe morti, al punto che in paese si mormora che la Morte stessa abbia scelto Picconero come sua dimora Suo padre ne era convinto, poco prima di uccidersi Ma stato davvero un suicidio Roberta le sfuggita, ventanni prima, ma ora ha commesso lerrore di tornare, la Morte esige il suo tributo Mentre le persone che le sono pi vicine continuano a morire in modi inspiegabili, Roberta si rende conto che non le rimasto molto tempo per scoprire chi sta cercando di annientarli, perch sar lei la prossima vittima.
Morte Roberta presentatrice televisiva torna dopo ventanni nel paesino di montagna dove ha trascorso la sua infanzia per partecipare al funerale del padre sua intenzione restare solo poche ore ma una pi

  • Title: Morte
  • Author: Stefano Pastor
  • ISBN:
  • Page: 443
  • Format: Formato Kindle
  • 1 thought on “Morte”

    1. Ancora una volta l'autore ha fatto centro. E' la quarta opera (compresa una breve antologia di racconti) che leggo di Stefano Pastor e quindi, adesso inizio ad aspettarmi, quando inizio un suo romanzo, qualcosa che mi avvinca, che mi "terrorizzi" senza mai eccedere e scadere nel macabro o sanguinolento, che mi accompagni per mano in luoghi al limite dell'assurdo e forse oltre, disegnando personaggi e paesaggi facilmente fruibili, ma completi. E, come dicevo prima, ha pienamente soddisfatto le mi [...]

    2. Ho letto molti lavori di Pastor e li ho trovati sempre di alto livello, specialmente per quanto riguarda l'impianto dei romanzi, ovvero l'idea dalla quale il romanzo prende il via e si sviluppa. I temi dei libri di Pastor sono sempre estremamente affascinanti (nel loro genere, almeno) tanto che non sempre i "finali" dei romanzi riescono a mantenere tale eccellente livello. A volte ci riesce (e sono romanzi "perfetti" a mio avviso) in questo caso ho trovato il finale leggermente al di sotto del r [...]

    3. sono bastati due romanzi per farlo diventare uno dei miei autori preferiti, ha la capacita' di assimilare in un romanzo tutto cio' che un lettore si aspetta da un libro di questo genereale, scrittura decisa e fluida, suspence, angoscia, amore e odio non manca nientegeniale, bravo!

    4. Bellissimo e appassionante autore che adoro in maniera particolare e gliel'ho espresso anche direttamente, romanzo che non potrete fare a meno di portare alla fine in pochissimo tempo.

    5. Una splendida fiaba nerissima, davvero notevole ed inaspettata. Pastor una piacevole scoperta, riesceva ricreare atmosfere gotiche con ambientazoni sud italiche!

    6. Sono una lettrice molto esigente, me ne rendo conto.La storia non é male, ma a tratti é troppo inverosimile, troppo tirata. Il colpevole l'ho capito più o meno a metà.La protagonista mi è stata antipatica per tre quarti del racconto per ricredermi verso la fine, ma non del tutto.Questo é il primo libro che leggo di questo autore, enon credo ci sarà un secondo. Non mi sono emozionata.Il finale però a onor del vero,mi ha stupito in bene, mi ha dato una scrollata da quel torpore che mi ha a [...]

    7. L'ho letto, è incantevole. Scritto con mano sicura, conduce il lettore in un vortice di tensione quasi intollerabile. Molto curata l'ambientazione, suggestiva, e ben delineate le psicologie dei vari personaggi. Pastor conferma il suo innegabile talento.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *